Richieste di reperimento dati, storno e segnalazione frodi

A SumUp facciamo del nostro meglio per minimizzare il rischio di frodi e le richieste di storno. Nel caso in cui dovessi ricevere una richiesta di reperimento dati, storno o una segnalazione di frode segui le linee guida del seguente articolo.

In questo articolo:

Richiesta di reperimento dati

Cos'è una richiesta di riperimento dati?

Questo tipo di richiesta avviene quando il tuo cliente, o la Banca del tuo cliente, richiede ulteriori informazioni su una transazione che appare sul suo estratto conto.


Vengono detratti dei fondi dal mio conto bancario quando ricevo una richiesta di reperimento dati?

No, una richiesta di reperimento dati è solo una richiesta di informazioni. L’importo relativo alla transazione in questione non ti verrà addebitato. Nel caso non dovessi fornire i documenti e le informazioni richieste, questo procedimento potrebbe diventare una richiesta di storno.


Cosa devo fare se ricevo una richiesta di reperimento dati?

Verrai puntualmente notificato riguardo alla richiesta e ti chiederemo di fornire tutte le informazioni e i documenti relativi ad essa, utili successivamente per l'inoltro alla Banca del cliente. Qui trovi i requisiti per i documenti richiesti. Se ti è possibile, ti consigliamo di chiamare il tuo cliente e risolvere la questione direttamente con lui, chiedendogli gentilmente di chiamare la sua Banca e fermare l'eventuale richiesta di storno.

Storno

Cos'è uno storno?

Quando una transazione con carta viene contestata (o dal titolare della carta o dalla Banca del titolare) puoi ricevere una richiesta di storno. Se lo storno avviene, l’importo della transazione ti verrà addebitato. Noi ti supporteremo pienamente per controbattere lo storno e recuperare l’importo addebitato dalla Banca del cliente.

Quali sono le ragioni per uno storno?

Alcune delle ragioni per una richiesta di storno possono essere:

  • La merce è stata danneggiata durante la spedizione ed è arrivata rotta.
  • Il titolare della carta ha restituito la merce, ma non ha ricevuto il rimborso.
  • Il titolare della carta contesta un uso fraudolento della propria carta.
  • Il titolare della carta non riconosce l’importo addebitato sull’estratto conto.
  • Il titolare della carta contesta la qualità o ricezione della merce.
  • L’importo addebitato non è corretto.
  • Errori di procedura eseguiti durante la transazione.
  • L’esercente non ha esaudito la richiesta di reperimento dati.

Cosa succede durante una richiesta di storno?

Una richiesta di storno avviene quando il cliente contesta una transazione presso l’emittente della carta. Lo storno viene notificato all’esercente dal network di pagamento. Il tuo profilo SumUp verrà addebitato non appena lo storno viene ricevuto. Inoltre, una tassa pari a 10 € / 10 CHF verrà addebitata per coprire le spese causate dallo storno. Ti preghiamo di notare che questa tassa viene addebitata dai circuiti di pagamento e non da SumUp.

La richiesta di storno include una scadenza. Siccome i circuiti di pagamenti offrono un tempo limitato per rispondere alla richiesta di storno (e contestarla), è importante che tu risponda alle email che ti inviamo nei tempi richiesti. Noi ti supporteremo pienamente per controbattere lo storno e recuperare l’importo addebitato dalla Banca del cliente.

Cosa devo fare se ricevo una richiesta di storno?

Se ricevi una richiesta di storno, leggi attentamente l’email relativa e se possibile fornisci le informazioni richieste.

Come gestisco le richieste di storno?

Se un cliente ti segnala un reclamo riguardo ad un suo acquisto, collabora con lui per risolvere la contestazione. Se non riesci a risolvere il problema in modo da soddisfare entrambe le parti, allora informa il cliente sulla procedura da seguire per la restituzione della merce.
Quando la merce è stata restituita, effettua il rimborso sulla carta di credito utilizzata per l’acquisto. Non accettare numeri e informazioni che non combaciano e usa il buon senso per valutare i rischi. Inoltre, tienici aggiornati in modo da poterti aiutare a risolvere eventuali problemi.

Per evitare richieste di storno con motivo “Transazione non riconosciuta”, assicurati che il nome dell’attività registrata a SumUp sia facilmente riconoscibile.

Nel caso in cui il prodotto è stato inviato per posta: assicurati una spedizione sicura che prevede l’accertamento del recapito. Per oggetti di maggior valore, richiedi la firma alla consegna.

Per trovare consigli su come evitare richieste di storno clicca qui.

Segnalazione di frode

Cos'è una segnalazione di frode?

Una segnalazione di frode avviene quando la Banca del cliente ti notifica che la carta di pagamento è stata usata in modo fraudolento, è stata rubata o contraffatta.
A questo punto non ti sarà addebitato nulla, ma è molto probabile che ne seguirà una richiesta di storno.


Cosa devo fare in caso di segnalazione di frode?

Verrai puntualmente notificato riguardo alla segnalazione di frode ed avrai ulteriori istruzioni sul da farsi.
Se ne hai la possibilità, ti consigliamo di chiamare il tuo cliente e risolvere la questione direttamente con lui, chiedendogli di chiamare la Banca e fermare un'eventuale richiesta di storno.

 

Questo articolo ti è stato utile?

Non hai trovato quello che cercavi?

Contattaci

Articoli in questa sezione