Accettare pagamenti NFC; Google e Apple Pay

Il tuo lettore di carte SumUp può accettare pagamenti contactless, utilizzando la comunicazione in prossimità (NFC).

Ciò consente di accettare pagamenti toccando con la carta contactless la parte superiore del lettore. Lo stesso vale per l'utilizzo delle app Wallet, come GooglePay o ApplePay. *

Dopo aver toccato sul lettore con la carta, il telefono o altro dispositivo compatibile, si sentirà un segnale acustico e si illumineranno i 4 LED, che segnalano il corretto trasferimento.

Di norma le transazioni di 30 € o inferiori non devono essere autorizzate, ma per importi maggiori il cliente dovrà autorizzare la transazione tramite PIN o firma (questo limite è stabilito dalla banca del titolare della carta e può variare da una banca all'altra).

Le carte che offrono un'opzione di pagamento contactless sono riconoscibili da questo logo:

NFC-icon.png

Quali sono le commissioni per le transazioni contactless?

Le transazioni contactless vengono elaborate allo stesso modo delle carte di credito. Pertanto, si applicano le stesse commissioni sia per le transazioni contactless che per le transazioni con carta di credito.

 

________________

*Le app Wallet possono essere utilizzate con i dispositivi SumUp solo se la carta salvata nell'app è compatibile con i nostri servizi.

Questo articolo ti è stato utile?

Non hai trovato quello che cercavi?

Contattaci

Articoli in questa sezione